Sycamore is an architecture and interior design practice specializing in residential and commercial sectors. Our aim is to provide inspiration to conceive a project and care to deliver it.

Raniero Botti is the founder and CEO of Sycamore. He is a IT registered Architect having graduated from La Sapieza School of Architecture with commendation.

Sycamore Architecture Research
Via Luigi Rava, 19
00149 Roma

+39 06 5757470
info@sycamore.it

goo.gl/maps/1SqxcF8Ds7MJAcJV6

Facebook
instagram.com/sycamore_architecture

Ristrutturazione di un hotel, esempio iconico di edilizia italiana anni 50

Hotel Corsi

Roma

2009

L’Architetto Raniero Botti è a capo dell’intervento di ristrutturazione dell’Hotel Corsi di Torrimpietra in provincia di Roma, un esempio di edilizia spontanea dell’architettura italiana degli anni 50, recentemente promosso a struttura ricettiva 4 stelle.

Il vecchio Hotel Corsi, nato negli anni ’50 come ristorante, è stato oggetto negli anni di diversi ampliamenti non pianificati, che rispondevano solo alle esigenze del mercato, e si presentava dunque come una struttura incoerente dal punto di vista architettonico.

Di fronte a un manufatto del genere, è stata necessaria una ristrutturazione completa dello stabile, che ha mantenuto del vecchio edificio solo la struttura e i muri perimetrali: con la riorganizzazione degli spazi esterni ed interni è stata conferita dignità architettonica all’intero edificio, prevedendo contemporaneamente l’ottimizzazione dal punto di vista energetico.Non mancano impianti di nuova generazione, riqualificazione dell’involucro esterno, dotazioni innovative al passo con i più moderni standard alberghieri.

Il nuovo Hotel Corsi è costituito da piano terra e 4 piani superiori, per un totale di 40 camere, sala colazione e sala riunioni da 40 posti.

L’interior design delle camere è funzionale ma durabile nel tempo ed a bassissimo impatto visivo.Le carte da parati sulle testate letto, che riproducono alcune foto dello stesso Architetto Botti, decorano e dilatano lo spazio caratterizzando ogni camera.

L’illuminazione anche è stata oggetto di particolare attenzione: attraverso le luci che sono tutte dimmerabili, infatti, e spesso nascoste in tagli ricavati nel soffitto, si possono creare diversi effetti e atmosfere che modificano lo spazio, a seconda delle varie esigenze o degli eventi che si tengono al piano terra.

I corridoi invece sono in penombra, caratterizzati da impianti a vista schermati da rete stirata, veri e propri imbuti di luce nera che portano il cliente a scoprire la propria stanza attraversando un’atmosfera surreale. La zona comune è unica e contiene tutte le funzioni dall’accoglienza: dalla reception al bar, dalla sala colazione alle zone relax a piccole aree di lavoro con postazioni PC; una piccola oasi confortevole e ricca di traguardi visuali realizzati con riproduzioni su carta da parati di foto d’epoca del sito.

Progetti

41°51'22.9"N

12°27'27.9"E

Rome

16°

Clouds